CROCIFISSO

Ambito/Autore : Ambito lombardo (?)

Periodo storico: 18° secolo
Anno: 1680-1720
Soggetto: Crocifisso
Luogo di conservazione: Cles, convento, biblioteca-museo
Materia e tecnica: legno di bosso intagliato, cm 47 x 24,5; misure della sola scultura: cm 28,5 x 20,5

Descrizione:

Non disponiamo di alcuna informazione su questo piccolo e pregevole Crocifisso intagliato nel legno di bosso. Si conserva da pochi anni nella biblioteca-museo del convento.

È stato reso noto nel 2012 (Giacomelli, Sava) e messo in relazione ad un folto gruppo di crocifissi afferenti ad uno specifico indirizzo stilistico e figurativo, ben rappresentati dai conventi francescani di Cles e Mezzolombardo (si vedano in proposito le schede 109-110).

Questo pezzo, destinato probabilmente alla cella di un religioso, forse del Guardiano, sembra portare a pieno compimento, probabilmente ormai nel primo Settecento, un indirizzo intrinsecamente tardo barocco. Rispetto agli esemplari più grandi, la scultura qui commentata si fa più mossa e fragile (l’impressione è anche accentuata dalle dimensioni contenute) che miniaturizzano il modello di riferimento.

Fonti: SBC Chini 1981/ OA/ 00034653; ACSA, Inventario 2013, p. 4.

Bibliografia: Giacomelli, Sava 2012, pp. 277-278.

torna ai risultati della ricerca