CROCIFISSO

Ambito/Autore : Ambito trentino

Periodo storico: 16° secolo
Anno: 1501-1600
Soggetto: Crocifisso
Luogo di conservazione: Mezzolombardo, chiesa dell’Immacolata concezione, arco santo
Materia e tecnica: legno intagliato, dipinto, altezza stimata 180

Descrizione:

La scultura non è documentata né citata per via bibliografica. Le caratteristiche dell’opera evidenziano un forte legame con la cultura tirolese del XVI secolo. Caratteristici dei Crocifissi cinquecenteschi di area nordica sono la sofferta individuazione somatica, la robusta corona di spine e l’ipertrofia di mani e piedi. Nel torace dalla esasperata muscolatura si avverte l’influenza della cultura tardo cinquecentesca di gusto manierista. La qualità non è elevata e non mancano ingenuità o passaggi rozzamente risolti, come ad esempio nel perizoma. L’insieme di questi aspetti porta a datare il pezzo tra XVI e XVII secolo, dunque al di qua dell’erezione del convento francescano e a ipotizzare di conseguenza il reimpiego della scultura.

Fonti:

Bibliografia: inedito.

torna ai risultati della ricerca