CROCIFISSO

Ambito/Autore : Ambito trentino

Periodo storico: 18° secolo
Anno: 1701-1800
Soggetto: Crocifisso
Luogo di conservazione: Campo Lomaso, chiesa dei Santi Quirico e Giulitta, navata
Materia e tecnica: legno intagliato, dipinto, cm 178 x 110

Descrizione:

Il manufatto ci appare alquanto offuscato ma sembra serbare ancora l’originaria finitura pittorica. L’asciutta, quasi scarna corporatura di Cristo (il costato è dilatato fin quasi al parossismo) è coerente alla sintetica definizione del perizoma, drappeggiato con una certa spigolosità. Sul volto smagrito e ormai privo di vita spiccano le grandi palpebre sigillate e la bocca carnosa. Questo Crocifisso esprime un canone agevolmente rintracciabile in ambito trentino e tirolese nel corso del XVIII secolo.

Fonti: SBC Menapace 1988/ OA/ 00056248.

Bibliografia: Stenico 2005, p. 324.

torna ai risultati della ricerca