MADONNA IMMACOLATA

Ambito/Autore : Ambito trentino

Periodo storico: 17° secolo
Anno: 1650-1700
Soggetto: Madonna immacolata
Luogo di conservazione: Mezzolombardo, chiesa dell’Immacolata concezione, navata, parete destra
Materia e tecnica: olio su tela, cm 110 x 67

Descrizione:

Il dipinto, di profilo centinato, è custodito da uno spesso vetro; venne condotto in chiesa nel 1957 quando l’edicola “alle Crosette” che lo recava fu demolita per fare posto alla stazione Trento-Malé (Stenico). La Vergine, inginocchiata sulle nubi, presenta una veste rosacea e un mantello blu. In basso la falce di luna e il giglio, simbolo di purezza. L’immagine denota una flebile matrice classicista coerente con una cronologia nel Seicento avanzato. Anche a causa del mediocre grado di leggibilità, non è tuttavia possibile proporre una più circostanziata collocazione critica dell’opera.

Fonti: ACPFM, Inventario 1962-1963, n. 11; ACIC, Inventario 2008, n. 11.

Bibliografia: Stenico 2001b, p. 485.

torna ai risultati della ricerca